crisi Grecia – nuovi episodi

Che  dicevamo?

1) Anno delle elezioni: guai a innescare casini bancari che potrebbero disturbare qualcuno ai piani alti.

2) Prendere tempo affinchè le banche riescano a mettere in atto tutte le contromisure per fare in modo che il fallimento greco non abbia ripercussioni per gli agiati banchieri.

3) se ammazzi il malato non puoi più succhiargli il sangue. Vuoi mettere che bello andare a dettare legge in casa altrui e prendersi pezzi di Partenone in saldo ?

I cravattari si stanno prendendo i beni materiali dei greci e, cosa ancor più grave, la loro libertà.

Le misure imposte in sintesi dicono questo: la grecia dovrà soffrire lacrime e sangue per potersi trovare tra 10 anni (!!) nell’attuale situazione debitoria dell’Italia ( obiettivo debito 120%….).

Figo, eh?

Annunci

One thought on “crisi Grecia – nuovi episodi

  1. Una bellezza! I greci hanno avuto una fortuna sfacciata: niente sovranità, ladri ed evasori nelle posizioni chiave e crisi nera tra turismo e commerci via mare….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...