uscire dall’euro >>Phastidio.net

uscire dall’euro. e che ci vuole? uno dei  tormentoni dell’ultimo periodo. uno dei temi preferiti dalle organizzazioni politiche localistiche e con visioni regionali. Uno degli argomenti gettonati dai politici tanto per far prendere aria alla lingua e tenersi le telecamere addosso.

certo che è possibile, ma nessuno ha mai detto come. come nessuno ha previsto la fine del sogno quando si è “costruita” l’europa. in fondo quando uno costruisce una casa non pensa affatto che possa essere demolita e in che modo questo possa avvenire.

siamo già più maturi nell’industria dell’auto dove alcune componenti sono pensate anche per il riciclaggio dei materiali.

tanto è complicato e non scritta la soluzione che Lord Wolfson, amministratore delegato del retailer inglese Next ha deciso di mettere un premio di ben 250mila sterline ( nel dubbio non in euro!)  per scriverne una bozza. qui il bando se interessa

in parallelo si possono fare le considerazioni del perchè questa unione monetaria non ha funzionato: provate a pensare ad un circolo di tennis esclusivo.

fin quando sono tutti dello stello livello e tenore di vita, tutti pagano la quota e nessuno lascia dei debiti al bar.

poi per avere un maggior numero di giocatori ,e fare più tornei, fai entrare anche quelli che per pagare la quota non mangiano tre volte alla settimana.

beh, immancabilmente finiranno per arrivare al club con una macchina di lusso ma con le ultime rate del leasing non pagate….magari comprata nella concessionaria di uno dei soci ricchi.

fondamentale la lettura del sempre stimolante phastidio.net

>> Ma quanto è facile uscire dall’euro | Phastidio.net.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...