oggi che si sta mostrando il mutante impazzito dell’economia nella sua forma del capitalismo finanziario, ci poniamo di fronte alla discussione della crescita. cosa è veramente, come dovrebbe essere in che aberrazione è stata portata almeno qui in occidente. quali danni morali abbia fatto una questione apparentemente materiale che forse è solo l’espressione tangibile di una parte della natura dell’uomo. a partire dall’nteressantissimo post di sting10 seguire i vari link permette approfondite riflessioni

sting10

In questi giorni si sente un gran parlare di crescita.

Un articolo apparso sul “sole” qualche giorno fa, ha come titolo ‘La crescita è il vero tabù che dobbiamo abbattere’L’ho letto speranzoso di trovare qualcuno che finalmente avesse capito che la ricerca ossessiva della crescita rasenta la malattia.
Speranze riposte male.

Si parla di crescita, come vero tabu’ per l’Europa.

Nell’articolo si parla dell’Irlanda , dove, “nonostante gli appelli al patriottismo del premier Enda Kenny, in Irlanda la metà dei contribuenti si rifiuta di versare il tributo sulla casa”

Si parla anche dell’Olanda , dove, per “tagliare quest’anno altri 10 miliardi di spesa pubblica il deficit olandese sfonderà il concordato tetto del 3% incorrendo in sanzioni semi-automatiche.”

Non poteva mancare la Grecia ovviamente, la cui situazione disastrosa e’ sotto gli occhi di tutti.

Le mie speranze di leggere un articolo sulla decrescita su un giornale importante come il sole…

View original post 265 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...