come si fa a non rebloggare e diffondere?
grazie per l’ottimo lavoro. grazie se non vorrai chiudere il blog. stanare e ragionare sui fatti è il solo credo. per quanto riguarda i libri è del tutto evidente che sono confezionati alla velocità della luce, infilandoci dentro qualunque cosa capiti sottomano, solo per incassare il corrispettivo dello scontrino. porco denaro si incolla che è una bellezza…..

Il Pacco Quotidiano

Lu petrusinu, nel dialetto siculo, è il nome del prezzemolo, che, come si è soliti dire, va dappertutto. A riprova di ciò, alcune belle ragazze, note per esser note, sono dette le prezzemoline, infatti vengono invitate in ogni dove, soprattutto in tv, talvolta in abiti succinti, per fare bella presenza. E’ un genere sempre di moda, e ogni tanto lo si può estendere anche a qualche personaggio maschile, meglio se ben vestito.

Questo sembra essere il caso odierno di Antonio Ingroia, detto il Professore, o anche Fofò, Procuratore aggiunto a Palermo, del quale attualmente non passa giorno senza imbattersi in una sua intervista o articolo. Farne l’ elenco sarebbe stucchevole oltre che improbo, in fin dei conti basta che accendiate la tv, apriate un giornale cartaceo o online, e quasi certamente di Ingroia si parla o è proprio lui che parla.

Anche commentare i contenuti dei suoi interventi è un esercizio poco…

View original post 1.006 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...