Du iu spic inglisc?


Dai, ma a parte gli scherzi: come avrà fatto a prendere più del 40% alle ultime elezioni? Cos’è che ci sfugge? Cosa non abbiamo capito?
Ahh, forse ci siamo: nei precedenti vent’anni furoreggiava Scilvio …

Sarà un caso? L’Economist fa un confronto tra i due personaggi che risulta piuttosto eloquente e anche un po’ spietato.

AGGIORNAMENTO del 20/07/2014:

Avevamo sicuramente intuito le potenzialità del personaggio, ma WannabeFiga ci fa giustamente notare che siamo andati oltre, passando al vero e proprio tormentone estivo !! Intanto, neologismi come “Shish” sono già entrati nel vocabolario Italiano-Inglese che ognuno di noi può già sfoggiare con qualsiasi madrelingua britannico 😉

PS: nel caso togliessero il link, proviamo a lasciarne qualcun altro (qui, qui, qui qui o qui )

Annunci

7 thoughts on “Du iu spic inglisc?

  1. Non che mi sia simpatico, il bamboccione inceneritorista, democristiano, globalista, filo massmigrazionista.
    Però…. nel bestiario parlamentare ci sono altri figuri che a malapena riescono a parlare in italiano.
    E quando aprono la bocca escono nefandezze e castronerie.
    Beh, forse sono meno pericolose delle coglionate delinquenziali antipolitiche evacuate da certi pseudocolti e pseudoraffinati. Penso al salernitano De Luca, alla Boldrini, a Capezzone
    Madonna mia, che personaggi. Uno veramente peggio dell’altro.

  2. @Uomo – In effetti, se uno pensa a un De Gasperi, qualche grande statista ogni tanto è passato. Ma in quest’epoca pare che non si salvi veramente nessuno…

    A proposito di inceneritori: questa è una cosa veramente assurda e insopportabile, contraria a qualsiasi logica elementare. Ora: tu lo sai che sui temi ecologici ogni tanto io divergo dalle tue tesi. Su questa dell’inceneritore, penso però di essere più oltranzista di te – nel 2014 non può esistere una cosa del genere!! Prima o poi ci scrivo un post…

    😉

  3. @ Giò

    hehe…quando poi vedi certe riforme che vorrebbero rendere operative, preghi e speri che non facciano niente….ti auguri che almeno non peggiorino la situazione….

    😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...